CMDBuild Newsletter n. 56

CMDBuild Newsletter n. 56

CMDBuild Newsletter n. 56
 
 

CMDBuild Newsletter n. 56

.
CMDBuild

Luglio 2016

Sommario

CMDBuild DAY 2016 

In sviluppo la versione 2.4.2.

CMDBuild sul campo: SEC Servizi 

Prossimi rilasci CMDBuild READY2USE e openMAINT

Webinar di presentazione BIM e openMAINT

.
.

CMDBuild DAY 2016

Mancano ormai poco più di due mesi all'appuntamento del CMDBuild Day, che si terrà il prossimo 4 ottobre 2016.

La quarta edizione dell'evento si svolgerà quest'anno in videoconferenza ed in lingua inglese per poter accogliere testimonianze provenienti da aree geografiche anche molto lontane e coinvolgere persone interessate da tutte le nazioni.

Il programma provvisorio del CMDBuild Day 2016 prevede (già espresso in ora italiana):

  • ore 10.00: Apertura della conferenza e saluti iniziali
  • ore 10.10: Il progetto CMDBuild: stato dell'arte e piani di sviluppo (intervento del Maintainer Tecnoteca)
  • ore 10.30: Case history, alcuni importanti utilizzatori presentano i propri progetti (interventi di 20 minuti circa)
  • ore 13.00: Testimonianze ed esperienze da tutto il mondo (brevi interventi di 5/10 minuti)
  • ore 15.40: Discussioni, domande e risposte fra i partecipanti
  • ore 16.00: Chiusura della conferenza e saluti finali

Gli aggiornamenti sul programma della conferenza saranno pubblicati su questo sito dedicato.

E' ancora possibile utilizzare la form disponibile nella stessa pagina per proporre un proprio intervento alla conferenza, se utilizzate CMDBuild è un ottimo modo per entrare in contatto con la community del progetto e per far conoscere le soluzioni che avete implementato.

.

In sviluppo la versione 2.4.2

Dopo il rilascio di CMDBuild 2.4.1, effettuato lo scorso mese di giugno, è ora in lavorazione la nuova versione CMDBuild 2.4.2.

Lo sviluppo della nuova versione ci occuperà in questi mesi estivi ed è previsto che prosegua fino a tutto il prossimo mese di settembre.

Le principali novità del prossimo rilascio saranno le seguenti:

  • nuovo sistema di definizione e visualizzazione di "tematismi" (rappresentazioni grafiche su mappa - con colori e forme definibili dall'utente - di informazioni quali lo stato di un item, la classificazione di item per anzianità, la classificazione di edifici o vani per tipologia di contenuto o per contenuto rapportato alla dimensione, ecc)
  • nuove funzionalità nel Grafo delle Relazioni: possibilità di eseguire filtri per visualizzare o selezionare solo i nodi di interesse, stampa del grafo
  • estensione dei webservice di CMDBuild per operare sugli attributi delle relazioni e sugli attributi geografici, attualmente non gestiti
  • migliorie nell'interfaccia utente di avanzamento dei processi paralleli
  • migliorie prestazionali, in particolare nella gestione di classi contenenti numeri elevati di item
  • bug fixing
.

Webinar di presentazione  BIM e openMAINT

Il prossimo 4 agosto si terrà un webinar internazionale durante il quale saranno approfonditi i vantaggi del BIM (Building Information Modeling) e dell'utilizzo congiunto di openMAINT, grazie alla sincronizzazione automatica dei dati ed alla disponibilità del visualizzatore IFC 3D.

Il webinar presenterà:

  • una introduzione al BIM ed ai suoi vantaggi nella gestione del patrimonio immobiliare e una panoramica di utilizzo di ArchiCAD, uno dei più diffusi prodotti di progettazione BIM compliant, proposta da Federico Lenarduzzi di Fermat Design
  • un approfondimento delle modalità di supporto delle soluzioni BIM da parte del nostro prodotto openMAINT e un esempio pratico di sincronizzazione di modelli BIM in openMAINT.
  • una panoramica sul Facility Management BIM oriented, con riferimento a frameworks, standards and perspectives a cura di Carlo Zanchetta dell'Università di Padova.
Alla conclusione della presentazione sarà possibile effettuare delle domande tramite lo strumento della chat ed avere risposta dai relatori.

Il webinar si terrà in lingua inglese.

La partecipazione è gratuita ed è richiesta la registrazione tramite questa form.

Link utili

CMDBuild

SourceForge Project

Twitter @cmdbuild

LinkedIn Group

CMDBuild READY2USE

openMAINT

Tecnoteca


CMDBuild e openMAINT sono software opensource realizzati e mantenuti dalla società Tecnoteca, rilasciati con licenza AGPL.

 

 

 

 

 

 

 

 

CMDBuild sul campo: SEC Servizi

In questo numero ospitiamo la testimonianza di Sec Servizi (Italia).

SEC Servizi è una Società Consortile per Azioni, con sede a Padova, costituita fra Istituti Bancari con la finalità di fornire servizi di operatività bancaria e tecnologica ai propri soci e clienti.

Per l'erogazione dei servizi IT SEC Servizi dispone di una estesa infrastruttura tecnologica costituita da sistemi di elaborazione (oltre 2.000 server di cui oltre il 75% virtualizzato), sistemi di memorizzazione (700 TB) e sistemi di trasmissione dati, con meccanismi di High Availability e Disaster Recovery.

La complessità e la eterogeneità dei sistemi da gestire ci ha suggerito l'adozione di un CMDB centralizzato in cui far confluire le informazioni provenienti dalla infrastrutture di virtualizzazione, da applicazioni gestionali e da altri archivi e strumenti già in uso.

Un obiettivo del progetto era anche quello estendere la compliance con le normative di settore, ed in particolare con la Circolare 285 della Banca d'Italia che richiede la predisposizione ed il costante aggiornamento nel tempo di un inventario del patrimonio ICT (hardware, software, dati, procedure), garantendo la corretta gestione dei cambiamenti e del rischio informatico.

Per rispondere a questi requisiti SEC Servizi ha scelto la soluzione CMDBuild READY2USE.

Il sistema è stato attivato con il supporto di Tecnoteca e formando un referente interno di SEC Servizi, che è ora autonomo nelle attività di estensione del modello dati e di importazione iniziale di informazioni disponibili in altri formati, da gestire poi tramite le funzionalità native dell'applicazione.

Sono previste ulteriori attività di configurazione del sistema fra cui lo sviluppo di connettori per la sincronizzazione automatica di dati con alcune ulteriori fonti disponibili.

Prossimi rilasci  CMDBuild READY2USE e openMANT

Entro la fine dell'estate rilasceremo le versioni aggiornate di CMDBuild READY2USE ed openMAINT.

La versione 1.1 di CMDBuild READY2USE, la soluzione preconfigurata per la gestione degli asset e dei servizi IT, comprenderà le seguenti novità principali:

  • possibilità di accedere al Service Desk da parte di clienti esterni
  • possibilità di configurare ordini di lavoro dinamici (campi form e automatismi configurabili direttamente nel CMDB) per la risoluzione di "Request" standard e "Change" standard
  • possibilità di avvio di "Incident" da allarmi automatici
  • report automatico periodico con la lista delle garanzie in scadenza
  • stampa di etichette con QR-code (oltre al barcode già disponibile)
  • revisione di altri report
  • upgrade a CMDBuild 2.4.1

La versione 1.1 di openMAINT, la soluzione preconfigurata per il Property & Facility Management, includerà invece le seguenti estensioni:

  • portale self-service per la segnalazione di guasti da parte di personale non tecnico
  • migliorie nella gestione della manutenzione programmata e prime funzionalità di manutenzione a soglia
  • calcolo costi degli interventi di manutenzione
  • stampa di etichette con QR-Code (oltre al barcode già disponibile)
  • revisione di altri report
  • upgrade a CMDBuild 2.4.1.

.
 
.
.

Questa newsletter è inviata, ritenendo di far cosa gradita, a chi ha contattato i gestori del progetto per richiedere informazioni e supporto.

 
.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Cookie Policy