Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

CMDBuild Day

L'appuntamento biennale dedicato a tutti gli utilizzatori di CMDBuild.
La terza edizione si svolgerà a Roma il 15 maggio 2014.

Nonsoloasset

La flessibilità di CMDBuild ne permette l'utilizzo in numerosi contesti. Gestione patrimoni immobiliari, pratiche di ufficio, applicazioni verticali.

Azioni sul documento

Asset IT gestiti con processi ITIL compliant

Tu sei qui: Home Diffusione Utilizzi Asset IT gestiti con processi ITIL compliant

Le organizzazioni che hanno scelto CMDBuild per gestire gli asset IT seguendo le indicazioni ITIL (o di altri sistemi di qualità) potranno utilizzare le stesse funzionalità descritte nella gestione asset, aggiungendo però la configurazione e gestione dei processi di interesse.

Con CMDBuild è possibile configurare in modo personalizzato tutti i workflow previsti da ITIL, fra cui i più richiesti sono:
  • Incident Management ("ticketing")
  • Change Management
  • Request FulFillment
  • Problem Management
  • Service Catalogue Management
  • Service Level Management
L'implementazione dei workflow include:
  • meccanismi autorizzativi completamente configurabili
  • coinvolgimento di personale IT, personale non IT, fornitori esterni, ecc
  • interazione da parte di personale non tecnico tramite interfaccia semplificata su portale intranet
  • notifiche via mail
  • possibilità di allegare documenti
  • avvio da sistemi di monitoraggio (Incident) o altri input esterni
  • emissione di report automatici (ordini di lavoro, tabulati di controllo, ecc)
  • tracciamento completo di tutte le operazioni con possibilità di ottenere tabulati e statistiche estremamente dettagliate per il controllo degli SLA
  • correlazione fra processi e item (con navigazione sulle schede)
  • consultazione di viste a "calendario"
  • registrazione della soddisfazione dell'utente
  • cooperazione applicativa (SOAP) con altre applicazioni
  • schedulazione dei processi
ITIL Processes
ITIL Processes