Verticalizzazioni standard

CMDBuild READY2USE Logo

Applicazione già configurata per la gestione dell’IT Governance, ITIL compliant


openMAINT Logo

Applicazione già configurata per la gestione di proprietà immobiliari e della loro manutenzione

Architettura SOA

Per rendere interoperabili applicazioni diverse è necessario che queste siano realizzate sotto forma di Architetturacomponenti cooperanti alla implementazione di servizi e che tali servizi vengano esposti attraverso interfacce di alto livello definite secondo protocolli standard.

Attraverso webservices SOAP, e compatibilmente con le politiche di sicurezza definite, CMDBuild rende disponibili i dati archiviati nel CMDB ed i relativi metodi di gestione per consentirne l'utilizzo nell'ambito di applicazioni esterne interessate alle stesse informazioni, sia di gestione tecnica che dedicate ad esigenze amministrative.

E' realizzata tramite webservice anche l'interazione con componenti integrati in CMDBuild:

  • Enhydra Shark (motore workflow)
  • Alfresco (Document Management)
  • Open Layers (GIS)

E' infine realizzata tramite lo standard Portlet JRS 168/268, comunicante anch'esso con CMDBuild tramite il relativo webservice, l'interoperabilità con applicazioni di tipo “Portal”, fra cui in particolare il prodotto open source Liferay.

Una architettura organizzata in componenti e servizi rappresenta la migliore soluzione per realizzare applicazioni scalabili e manutenibili, oltre che interoperabili.