Aeroporto G. Marconi di Bologna

Ambito: Gestione asset e servizi informatici

Esigenze

Aeroporto G. Marconi di Bologna

La società Aeroporto G.Marconi di Bologna SPA, partecipata da enti  locali (Camera di Commercio, Provincia e Comune di Bologna, Regione Emilia Romagna) ed altri soci, si occupa della gestione dell'aeroporto Guglielmo Marconi, uno dei primi in Italia per movimentazione di passeggeri (circa 5.000.000 di passeggeri / anno).

L'Aeroporto ha di utilizzare CMDBuild sia per il controllo degli asset più propriamente informatici (client, server, periferiche di rete, ecc) che anche per la gestione di oggetti tecnici tipici aeroportuali (orologi e pannelli LCD, "gate reader", stampanti etichette e carte d'imbarco, ecc).

Nel corso di attività successive l'installazione è stata arricchita di numerose funzionalità, fra cui la configurazione dei workflow di Incident Management e Change Management, con interessanti estensioni per:

  • il coinvolgimento nel workflow di fornitori esterni
  • la generazione automatica di ticket di manutenzione programmata
  • la possibilità per l'utente di specificare il livello di soddisfazione percepito

Attività

Sono stati fino ad ora erogati i seguenti servizi:

  • fornitura di una macchina virtuale configurata con tutti i componenti necessari al funzionamento del sistema
  • analisi e configurazione del modello dati
  • caricamento iniziale di alcuni dati già disponibili (server, client, apparati di rete, periferiche  di varia tipologia, personale)
  • configurazione di un connettore per la sincronizzazione automatica dei dati tecnici dei computer fra CMDBuild ed il sistema OCS Inventory
  • formazione e supporto all’utilizzo del sistema
  • estensione del sistema con configurazione dei workflow di Incident Management (incluso avvio dal portale Liferay e analisi soddisfazione utenti)
  • estensione del sistema con configurazione dei workflow di Change Management e relativi Ordini di Lavoro (anche inoltrati a fornitori esterni)
  • estensione del sistema con configurazione processo schedulato per attivazione Ordini di Lavoro relativi ad attività di manutenzione programmata (attività definibili tramite una apposita tipologia di schede, da attivare con la frequenza indicata e controllare tramite notifica di ritardo)
  • configurazione di un workflow per il controllo delle richieste di servizi IT connessi alla gestione del personale (assunzione, spostamento da una Direzione ad un'altra, uscita) e con la partecipazione dell'Ufficio Personale del Direttore di Area, del Change Manager e degli Specialisti IT
  • configurazione di un connettore per la sincronizzazione automatica di alcuni dati relativi al personale da Active Directory
  • attivazione di una nuova funzionalità di Single Sign-On per l'accesso all'applicazione CMDBuild (basata sul sistema open source CAS)
  • servizio di manutenzione annuale

Eventi

BiniI referenti della commessa (Roberto Raciti, Alberto Bini, Silvia Lombardi) hanno partecipato al CMDBuild Day 2010.

Sul sito dedicato al progetto CMDBuild sono disponibili le slide ed il video dell'intervento.

RIferimenti

Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A.
Via Triumvirato 84
Bologna
www.bologna-airport.it

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Cookie Policy