Verticalizzazioni standard

CMDBuild READY2USE Logo

Applicazione già configurata per la gestione dell’IT Governance, ITIL compliant


openMAINT Logo

Applicazione già configurata per la gestione di proprietà immobiliari e della loro manutenzione

News

Tutte le novità sul progetto CMDBuild

"CMDBuild" è la nuova APP mobile, sviluppata da Tecnoteca, per poter eseguire tramite tablet e smartphone le principali funzionalità di CMDBuild, openMAINT e CMDBuild READY2USE.

La APP mobile "CMDBuild" implementa le principali funzionalità desktop:

      • login (con scelta gruppi e tenant)
      • gestione delle card
      • gestione dei processi (con widget)
      • reports
      • viste
      • allegati
      • relazioni
      • ricerca e filtri
      •  menu personalizzabili (inclusa navigazione gerarchica)
      • supporto multi-lingua

E’ anche possibile eseguire funzionalità aggiuntive non presenti nell'interfaccia desktop:

  • effettuare fotografie e archiviarle nel CMDB sotto forma di documenti allegati
  • leggere Barcode e QRcode ed accedere in modo automatico alla visualizzazione della scheda dati corrispondente

E' utilizzabile per:

con i dispositivi: 

L'APP è attivabile dagli utenti che hanno sottoscritto un contratto di manutenzione.

E' stata pubblicata la newsletter di settembre con le ultime novità del progetto CMDBuild CMDBuild READY2USE e openMAINT.

Puoi iscriverti qui per ricevere i prossimi numeri direttamente nella tua casella di posta.

E' stata rilasciata la nuova versione CMDBuild READY2USE 2.1, che integra nuove funzionalità ed è basata sul core di CMDBuild 3.3.

In particolare in CMDBuild READY2USE 2.1 è stato introdotto un supporto specifico per l’Asset Manager per tenere controllata la qualità delle informazioni archiviate nel CMDB.

Definendo delle opportune metriche è ora possibile ,tramite una apposita dashboard e dei report, tenere controllata la eccessiva “anzianità” dei dati (indice di aggiornamenti non frequenti) e la loro eventuale incompletezza (informazioni classificate come importanti non valorizzate). E' inoltre possibile per l'amministratore configurare e differenziare i parametri delle metriche attraverso una interfaccia utente dedicata.

Inoltre sono altre importanti novità:

  • estensione del catalogo hardware (modelli associati alle schede degli asset);
  • migliorie nel processo di movimentazione degli asset (nuova causale di rientro da manutenzione, evidenza dell’operatore corrente, migliore integrazione con il processo di Request Fulfillment, nuova interfaccia utente per configurare gli attributi specifici da compilare per le diverse tipologie di asset);
  • revisione dei controlli degli SLA nella erogazione dei servizi agli utenti e implementazione di una nuova dashboard di controllo;
  • riscrittura del connettore di sincronizzazione con VMware (ora supporta VCenter 6.7);
  • refactoring del connettore di sincronizzazione con Zabbix per raccogliere ed archiviare informazioni sui guasti e per avviare processi di Incident Management;
  • nuovo connettore con Microsoft SCCM per la sincronizzazione dei dati dei posti di lavoro.

E' stata rilasciata la versione 2.1 di openMANT, arricchita di nuove funzionalità relative in particolare alla gestione della manutenzione preventiva e correttiva e basata sul core CMDBuild 3.3.

Nella manutenzione preventiva è ora possibile:

  • disporre del calendario delle manutenzioni programmate generato automaticamente, anziché manualmente come ora;
  • utilizzare un’interfaccia utente con usabilità ottimizzata per registrare gli esiti delle attività di ispezione e manutenzione previste nel piano di manutenzione (check list);
  • controllare e configurare gli SLA sulle tempistiche di esecuzione di ciascuna fase di attività.

Nella manutenzione correttiva è ora possibile:

  • richiedere un preventivo iniziale a uno o più fornitori e individuare in questo modo quello a cui assegnare il lavoro;
  • definire più ordini di lavoro (sottoattività) per risolvere uno stesso guasto, assegnabili a squadre con competenze diverse e priorità e SLA diversificati;
  • registrare i tempi di lavorazione distinti per tipologia di figura professionale e calcolare i costi sulla base di un prezziario della manodopera;
  • registrare i ricambi ed il materiale di consumo utilizzati, scaricarli dal magazzino e calcolare i costi sulla base di un prezziario dei materiali;
  • visualizzare i dati economici in uno step finale di rendicontazione e stampare la prefattura.

E' stata rilasciata la versione 3.3 di CMDBuild.

Le principali funzionalità comprendono:

    • possibilità di innestare nel menu delle gerarchie di schede dati con filtri configurabili;
    • recupero della funzione di modifica massiva delle schede dati ed implementazione della nuova funzionalità di cancellazione massiva;
    • migliorie nell’interfaccia utente;
    • estensione dei template di import / export e del sistema dei task automatici per configurare ed automatizzare l’importazione di planimetrie DWG e di modelli IFC BIM;
    • migliorie dei template di import / export di file CSV / Excel, con importazione in modalità ADD, utilizzo filtro corrente nell’export, formattazione di date e numeri, separatore TAB;
    • nuova dashboard come pagina iniziale del Modulo di Amministrazione con indicatori sulle entità configurate, sul volume di dati presenti, sul trend di crescita, sui servizi attivi, ecc.;
    • recupero del task per l’invio schedulato di email con report allegati;
    • nuovi permessi su pagine custom, componenti custom e controlli della GUI;
    • nuovi metodi di autenticazione basati sugli standard OAuth2.0,  ADFS 4.0;
    • localizzazione in Polacco e Indonesiano

Il 28 ottobre 2020 si svolgerà la 6a edizione del CMDBuild DAY, appuntamento biennale con tutti gli utenti del progetto CMDBuild, CMDBuild READY2USE e openMAINT.

Il maintainer Tecnoteca presenterà gli aggiornamenti sui prodotti e la roadmap degli sviluppi futuri.

Iscriviti per partecipare.

Ascolterai esperti di Asset Management e potrai parlerai con i tecnici di Tecnoteca.

E' stata pubblicata la newsletter di luglio con le ultime novità del progetto CMDBuild CMDBuild READY2USE e openMAINT.

Puoi iscriverti qui per ricevere i prossimi numeri direttamente nella tua casella di posta.

Tecnoteca ha ottenuto la qualificazione come servizio SaaS dell’applicazione openMAINT sul portale Cloud Marketplace AgID per le Pubbliche Amministrazioni.

A decorrere dal 1 aprile 2019, le Amministrazioni Pubbliche possono acquisire esclusivamente servizi IaaS, PaaS e SaaS qualificati da AgID e pubblicati nel Cloud Marketplace.

Per ottenere la qualificazione di openMAINT è stato necessario svolgere tutti i passaggi previsti da AgID, con adeguamento delle proprie procedure riguardo agli aspetti organizzativi, di sicurezza, di performance, di interoperabilità / portabilità e di conformità legislativa.

Il servizio SaaS openMAINT qualificato AGID è ora a disposizione di tutte le PA italiane che abbiano necessità di un sistema informativo per la gestione del proprio patrimonio immobiliare e delle relative attività di manutenzione.

A seguito di un recente contatto fra Tecnoteca (maintainer di CMDBuild) e i FactorFX (il principale contributore di OCS Inventory) è nato un rapporto di collaborazione che prevede la riscrittura dell'attuale connettore di discovery incluso in CMDBuild READY2USE per supportare nel modo più completo ed efficace la nuova versione OCS Inventory 2.8 in arrivo entro l’autunno.

Il connettore viene utilizzato in CMDBuild READY2USE prevalentemente per la sincronizzazione di informazioni relative ai computer client in uso (posti di lavoro) e raccolte direttamente sul campo.

E' stata pubblicata la newsletter di maggio con le ultime novità del progetto CMDBuild CMDBuild READY2USE e openMAINT.

Puoi iscriverti qui per ricevere i prossimi numeri direttamente nella tua casella di posta.

E' stata rilasciata la versione 3.2.1 di CMDBuild.

La nuova versione comprende alcune implementazioni sul codice della versione 3.2 e bug fix.
Anche le verticalizzazioni CMDBuild READY2USE e openMAINT sono state aggiornate al core CMDBuild 3.2.1.

Qui trovate il dettaglio di tutte le funzionalità della nuova versione.

E' stata pubblicata la newsletter di marzo con le ultime novità del progetto CMDBuildCMDBuild READY2USE e openMAINT.

Puoi iscriverti qui per ricevere i prossimi numeri direttamente nella tua casella di posta.

Il pomeriggio del 25  febbraio 2020 presenteremo la nuova versione CMDBuild 3.2 con un Webinar internazionale.

Vedi i dettagli dell'evento

E' stata rilasciata la versione 3.2 di CMDBuild.

Nella nuova versione saranno reintrodotte alcune funzionalità presenti in CMDBuild 2.x e temporaneamente mancanti in CMDBuild 3.x, e saranno disponibili nuove funzionalità fra cui in particolare la gestione dello scadenziario.

Qui trovate il dettaglio di tutte le nuove funzionalità

E' stata pubblicata la newsletter di gennaio con le ultime novità del progetto CMDBuildCMDBuild READY2USE e openMAINT.

Puoi iscriverti qui per ricevere i prossimi numeri direttamente nella tua casella di posta.

Nel nuovo sito Tecnoteca TV troverete tutti i video realizzati da Tecnoteca.

Le registrazioni dei CMDBuild DAY, webinar, tutorial, case history e testimonianze sui nostri prodotti e servizi.

E' stata pubblicata la newsletter di novembre con le ultime novità del progetto CMDBuild, CMDBuild READY2USEe openMAINT.

Puoi iscriverti qui per ricevere i prossimi numeri direttamente nella tua casella di posta.

E' online il nuovo sito dedicato al nostro prodotto CMDBuild READY2USE, sviluppato sempre con il CMS Plone.

Il processo di restyling dei siti di Tecnoteca è stato completato. Ora disponiamo di un ambiente unico in cui gli utenti possono accedere facilmente ai nostri prodotti e servizi.

E' online il nuovo sito dedicato al nostro prodotto openMAINT.

Il sito è stato sviluppato con il CMS open source Plone ed ha subito un restyling grafico e funzionale per meglio rappresentare le novità del prodotto.

Tecnoteca parteciperà alla 3rd International VDI Conference - Digitization in the Process Industry, che si terrà ad Amsterdam il prossimo 5 e 6 novembre, presentando un Case History su openMAINT.

Vedi dettagli

E' stata rilasciata la versione 3.3 di CMDBuild.

Le principali funzionalità comprendono:

    • possibilità di innestare nel menu delle gerarchie di schede dati con filtri configurabili;
    • recupero della funzione di modifica massiva delle schede dati ed implementazione della nuova funzionalità di cancellazione massiva;
    • migliorie nell’interfaccia utente;
    • estensione dei template di import / export e del sistema dei task automatici per configurare ed automatizzare l’importazione di planimetrie DWG e di modelli IFC BIM;
    • migliorie dei template di import / export di file CSV / Excel, con importazione in modalità ADD, utilizzo filtro corrente nell’export, formattazione di date e numeri, separatore TAB;
    • nuova dashboard come pagina iniziale del Modulo di Amministrazione con indicatori sulle entità configurate, sul volume di dati presenti, sul trend di crescita, sui servizi attivi, ecc.;
    • recupero del task per l’invio schedulato di email con report allegati;
    • nuovi permessi su pagine custom, componenti custom e controlli della GUI;
    • nuovi metodi di autenticazione basati sugli standard OAuth2.0,  ADFS 4.0;
    • localizzazione in Polacco e Indonesiano

E' stata pubblicata la newsletter di novembre con le ultime novità del progetto CMDBuild, CMDBuild READY2USEe openMAINT.

Puoi iscriverti qui per ricevere i prossimi numeri direttamente nella tua casella di posta.