CMDBuild newsletter n.29

Gennaio 2011

CMDBuild newsletter n.29

Gennaio 2011

CMDBuild newsletter n.29
 
 

CMDBuild newsletter n.29

.

Gennaio 2012

CMDBuild è una applicazione open source per la gestione del database della configurazione (CMDB) degli oggetti e servizi informatici in uso presso il dipartimento IT di una organizzazione e per il controllo dei relativi processi.

CMDBuild è gestito da Tecnoteca (progettazione, realizzazione, maintainer) su commessa iniziale del  Comune di Udine.

Questa newsletter è inviata, ritenendo di far cosa gradita, a chi ha contattato i gestori del progetto per richiedere informazioni e supporto. Se non desiderate ricevere più la newsletter seguite le indicazioni riportate in calce per la disiscrizione.


Rilasciata la versione 1.5

E' stata rilasciata oggi la nuova versione 1.5, nella quale sono state anticipate alcune modifiche strutturali necessarie alla preparazione della successiva versione 2.0 (dedicata in particolare alla revisione del sistema di workflow) e sono state incluse alcune nuove funzionalità.

Fra queste segnaliamo in particolare:

  • possibilità di definire "widget" anche sulle schede base, oltre che sui workflow, tramite cui gestire alcune logiche applicative specifiche delle diverse tipologie di schede trattate
  • refactoring di alcuni dei "widget" già utilizzabili per la configurazione dei workflow e rilascio di un nuovo "widget" per la gestione del calendario
  • altre migliorie di interfaccia (fra cui la possibilità di utilizzare l'editor HTML per la compilazione di campi di tipo "text")
  • bug fixing

La versione 1.5 include anche (come meglio descritto nell'ultima notizia di questa newsletter):

  • la traduzione del Technical Manual in lingua inglese
  • le nuove localizzazioni in lingua russa e brasiliano-portoghese

Si terrà a Bologna il prossimo 10 maggio il secondo CMDBuild Day

A due anni dal primo incontro di Udine stiamo organizzando la seconda sessione di questo appuntamento che verrà ripetuto con frequenza biennale.

Sono già definitivi la data ed il luogo dell'evento, che si terrà a Bologna il prossimo 10 maggio 2012 presso la sede della Regione Emilia Romagna, Terza Torre -  Sala A.

Il CMDBuild Day è organizzato da Tecnoteca (maintainer del progetto), in collaborazione con la Regione Emilia Romagna (che ha adottato da tempo CMDBuild e fornirà il supporto logistico per l'evento) e con Yacme (partner di zona), e con la partecipazione del  Comune di Udine (committente iniziale del progetto).

Obiettivo dell'incontro è quello di aggiornare gli utilizzatori sugli sviluppi del progetto e di condividere le esperienze fatte da alcune delle numerose ed importanti organizzazioni che hanno adottato CMDBuild.

A tale scopo il programma della giornata comprenderà in linea di massima:

  • un aggiornamento iniziale sullo stato del progetto
  • la presentazione di "case history" (vedi notizia successiva) da parte di alcuni degli enti che hanno adottato CMDBuild
  • la presentazione della roadmap aggiornata sulle linee di sviluppo previste
  • una sessione di domande e risposte, che ci si auspica fornirà utili spunti ai partecipanti sulle diverse possibilità di utilizzo del sistema

Call for paper e altre informazioni

Nel periodo di avvicinamento al CMDBuild Day provvederemo ad aggiornare sul sito del progetto e su Twitter #CMDBuilday il programma provvisorio, riportando anche alcune informazioni di aiuto logistico per la partecipazione all'evento.

Si ricorda che la partecipazione è gratuita, ma sarà obbligatoria la registrazione online.

Per supportare gli organizzatori dell'evento chiediamo da subito a tutti gli utilizzatori di CMDBuild interessati a condividere le proprie esperienze, di segnalarci la disponibilità a presentare il 10 maggio un proprio "Case study".

Indipendentemente dal tipo di utilizzo di CMDBuild, ciascun intervento dovrà descrivere brevemente l'Ente che lo ha adottato, le motivazioni che hanno portato alla sua adozione, le soluzioni attivate ed i risultati ottenuti.

Sono previsti interventi di 15-20 minuti, che consentiranno a ciascuno di descrivere in modo agile la propria esperienza, mantenendo vivo l'interesse degli uditori e lasciando spazio a tutti i contributi disponibili.

Ricordiamo che sul sito del progetto sono pubblicati i video e le slide del primo CMDBuild Day, tenutosi a Udine lo scorso 15 aprile 2010.


CMDBuild sul campo

Il CSI-Piemonte è un Consorzio di Enti pubblici fondato nel 1977 da Regione Piemonte, Politecnico e Università degli Studi di Torino per creare il sistema informativo regionale e poi gestirlo erogando servizi IT innovativi alle Amministrazioni che ne fanno parte.

Si occupa di sistemi informativi, servizi web e infrastrutture di rete in tutte le aree di interesse pubblico, fra cui sanità, attività produttive, territorio, ambiente e cultura.

Il CSI ha individuato da alcuni mesi CMDBuild come soluzione per la gestione dei propri asset IT (in particolare di area server), più leggera rispetto ad altri prodotti di fascia alta ma egualmente efficace e più flessibile nelle modalità di configurazione ed utilizzo.

Tecnoteca fornisce da qualche mese a CSI-Piemonte il servizio di manutenzione per l'utilizzo in produzione di CMDBuild ed ha più recentemente esteso la propria collaborazione supportando i referenti tecnici dell'Ente nella analisi e configurazione dei processi di supporto per la gestione del ciclo di vita degli asset.


CMDBuild in altre lingue

La presenza di CMDBuild su Source Forge fornisce informazioni utili sulla sua diffusione geografica, indicando in particolare che i download effettuati dall'Italia coprono meno del 10% del totale.

Sulla base di queste indicazioni, note da tempo seppure in forma meno analitica, Tecnoteca sta procedendo a supportare e favorire le attività di traduzione della documentazione e di localizzazione del software.

Con la versione 1.5 appena rilasciata entrambe le attività si estendono ancora.

Oltre all'Administrator Manual e User Manual è ora infatti disponibile in lingua inglese anche il Technical Manual.

Sono poi comprese nell'ultimo rilascio le localizzazioni in:

  • Italiano (Tecnoteca)
  • Inglese (Tecnoteca)
  • Spagnolo (Ines Rubbini, Buenos Aires - Argentina)
  • Serbo in caratteri sia latini che cirillici (Miroslav Zaric, Universita di Novi Sad - Serbia)
  • Francese (Jean Lasson - Francia)
  • Russo (Andrey Khlebnikov, Irkutsk - Russia)
  • Brasiliano Portoghese (Simone Jaqueline Pio Lomonaco, IPPLUS, Belo Horizonte - Brasile)
.
 
.
.

Ricevi questo messaggio in quanto iscritto alla newsletter di CMDBuild.

 
.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Cookie Policy