CMDBuild newsletter n.15

CMDBuild newsletter n.15

CMDBuild newsletter n.15
 
 

CMDBuild newsletter n.15

.

In preparazione CMDBuild 1.1

E' ormai imminente il rilascio della versione 1.1 di CMDBuild, previsto per la metà del mese di ottobre.

Le novità della nuova versione comprendono:

  • lo sviluppo di nuove funzionalità, fra cui in particolare la gestione avanzata delle mail in ingresso e uscita nel workflow
  • il recupero di funzionalità escluse dalla 1.0, fra cui l'import / export in formato CSV, la duplicazione di schede, la definizione dei criteri di ordinamento delle schede
  • il consolidamento di funzioni già presenti nella versione 1.0, fra cui il sistema delle Portlet JSR 168 per la pubblicazione di funzionalità CMDBuild nei portali JSR-compliant

Sono anche stati corretti bug segnalati dagli utilizzatori del sistema ed è stata significativamente migliorata la procedura di setup per l'attivazione di una nuova istanza del sistema.


CQL (CMDBuild Query Language)

E' stato messo a punto, e sarà rilasciato con la versione 1.1, un nuovo strumento finalizzato alla definizione di query e filtri sui dati di CMDBuild, interpretato dalle classi server del sistema anzichè direttamente dal database e quindi coerente con i criteri e profili di sicurezza definiti nel sistema.

Il linguaggio è al momento utilizzabile per definire criteri di filtro all'interno dei “controlli visuali” configurabili nei workflow (ad esempio per restringere la lista degli asset collegabili ad un ticket a quelli in carico a chi ha aperto il ticket, inviare una mail completandone il generico template con variabili di processo e di sistema, ecc).

CQL gestisce filtri su attributi, join fra classi, varie tipologie di operatori, accesso a variabili del workflow, query annidate, ecc.


CMDBuild in lingua spagnola

Dopo la localizzazione di CMDBuild in lingua spagnola è stato ora tradotto in spagnolo anche il sito del progetto, inclusa la brochure descrittiva dell'applicazione.
La diffusione del progetto nelle aree di lingua spagnola è supportata da una collaboratrice operante in Argentina, che può essere contattata ad un indirizzo email dedicato [info-es_ at_tecnoteca_dot_it]


CMDBuild sul campo

Dallo scorso anno è attivo all'interno del Comune di Udine uno Sportello Unico che funge da punto di contatto per le scuole cittadine e che ha come principale obiettivo la raccolta delle richieste di interventi provenienti dalle scuole e la successiva gestione e risoluzione da parte dell'ufficio comunale competente per tipologia di attività (manutenzioni impiantistiche, sfalcio delle aree verdi, allestimento di arredi, ecc).

Presso il CED del Comune è in fase di test una nuova istanza di CMDBuild esclusivamente dedicata alla gestione delle richieste originate dalle scuole, che vengono automaticamente veicolate agli uffici comunali e tracciate nel loro iter tramite opportuni workflow eseguiti all'interno del sistema CMDBuild.


CMDBuild su Twitter

E' disponibile un nuovo canale per rimanere aggiornati sulle novità del progetto CMDBuild.

Su Twitter è possibile seguire le ultime notizie su nuove lavorazioni in corso, ipotesi e migliorie tecniche in corso di verifica, aggiornamenti disponibili, test di nuovi strumenti e componenti, eventi ed esempi di utilizzo.

Le informazioni pubblicate su Twitter possono anche essere ricevute in formato RSShttp://twitter.com/statuses/user_timeline/70939507.rss

.
 
.
.

Ricevi questa newsletter in quanto iscritto alla newsletter di CMDBuild.

 
.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Cookie Policy