Comune di Bologna

Il Comune di Bologna, nell'occasione del trasferimento di un terzo dei propri 3600 PC da sedi sparse sul territorio alla Nuova Sede Unificata dei servizi, ha deciso di aggiornare il proprio sistema di inventario PC da una struttura statica ad inserimento manuale basata su Lotus Domino ad una struttura dinamica basata su Ocs/CMDBuild. Il progetto è in corso di attivazione e prevede la migrazione della banca dati esistente dall'ambiente Domino a quello CMDBuild. La attivazione e la messa a regime sono previste entro il 30 Agosto 2008.

Inserito il: 11 luglio 2008

Inserito da: Massimo Carnevali

Ufficio/Ruolo: Settore Sistemi Informativi

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Cookie Policy