itSMF 2009

Si è svolta a Milano lo scorso 19 novembre 2009 presso Atahotel Executive la conferenza annuale di itSMF Italia, l'Associazione italiana di itSMF International (information technology Service Management Forum) presente a livello mondiale in oltre 50 Paesi.

itSMF2009Nell’ambito del programma convegnistico, organizzato in una sessione unitaria durante la mattinata e in più sessioni parallele nel pomeriggio, segnaliamo due interventi in cui si citava l'utilizzo di CMDBuild come sistema di supporto per la gestione degli asset IT.

L'intervento della dott. Antonia Consiglio (1200 KB), responsabile del CED dell'Avvocatura Generale dello Stato, ha descritto nel dettaglio i passi con cui negli ultimi due anni le "best practice" ITIL sono state introdotte nell'organizzazione IT dell'Ente. Tramite il sistema CMDBuild sono stati automatizzati non solo la gestione dei processi IT di Gestione Incidenti, Gestione Richieste di Servizio e Gestione Modifiche, ma anche altri processi a supporto di Uffici dell'Avvocatura non  informatici (Ufficio Economato e Ufficio Servizio Esterno).

Nell'intervento del dott. Carlo Cammelli (1600 KB), responsabile IT del Consiglio Regionale della Toscana, è stato invece approfondito l'utilizzo del sistema Liferay come portale web 2.0 di collaborazione (news, wiki, valutazione qualità del servizio) e service management (dashbord con lo stato dei servizi). All'interno  del portale Liferay è anche integrata la portlet di CMDBuild con form dedicate alla apertura di ticket ed alla verifica dei dati anagrafici e degli asset assegnati al personale dell'Ente.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Cookie Policy